CASSACOLF: contributo per lavoratrici domestiche ucraine

Famiglia · Immigrazione · Lavoro

 

CONTRIBUTO DI 300 EURO per lavoratrici domestiche ucraine regolarmente iscritte a CASSACOLF

erogato a titolo di rimborso spese per l’acquisto di generi alimentari, beni primari, materiale scolastico.

 

Invio istanze gratuito per i tesserati ACLI Colf a partire dal 1 maggio

 

Per maggiori informazioni e per una consulenza sulle novità normative in merito all’assunzione di nuovi collaboratori domestici ucraini rivolgersi allo sportello ACLI Lavoro domestico, telefonando alle 0372800400 oppure inviando una mail a colf.cremona@acliservice.acli.it – colf.crema@acliservice.acli.it

 

 

 

Україна : новий вид підтримки

Одноразова виплата 300 евро
для возз’єднання сім’ї

призначена для домашніх працівників, зареєстрованих в Cassacolf, які з 24 лютого прийняли біженців (своїх рідних і/або українців)

Безкоштовне подання заявок для членів Acli Colf з 1 травня 2022

Для отримання додаткової інформації звертатися до віконця Acli Colf “Ufficio lavoro domestico”

Скористайтеся цим також для отримання професійної консультації щодо нормативних змін по найму домашніх працівників з Україні.

La nomina di un amministratore di sostegno

Famiglia

L’amministratore di sostegno è quella figura istituita dalla legge 9 gennaio 2004 n6, prevista per le persone che, per effetto di un’infermità o di una menomazione fisica o psichica, si trovano nell‘impossibilità, anche parziale o temporanea, di provvedere autonomamente a soddisfare i propri interessi.

 

L’amministratore di sostegno si occupa di affiancare il beneficiario nel compimento di alcuni atti, che potranno riguardare i due seguenti ambiti (alternativamente o congiuntamente):

  • la cura della persona, della sua salute (eventuali scelte sanitarie, rapporti con il personale medico, etc.) e la gestione degli aspetti relazionali e sociali (scelta del luogo dove vivere, avvio di un percorso di psicoterapia, etc.);
  • la cura del patrimonio, riferita alla gestione reddituale e patrimoniale del beneficiario (amministrazione di beni mobili o di beni immobili), volta alla conservazione delle risorse finanziarie e al soddisfacimento delle necessità ordinarie e straordinarie del medesimo.

 

Possono richiedere la nomina di un amministratore di sostegno lo stesso beneficiario e i seguenti soggetti:

  • il coniuge o il convivente;
  • i parenti entro il quarto grado o gli affini entro il secondo grado;
  • il tutore o il curatore;
  • il pubblico ministero;
  • i responsabili dei servizi sanitari e sociali

 

Per richiedere un amministratore di sostegno è necessario presentare un ricorso presso la Cancelleria della volontaria giurisdizione del Tribunale competente.

 

Rivolgiti alle ACLI di Cremona per una consulenza informativa gratuita: sportellogiuridico.cremona@acli.it – 0372.800400

Assegno Unico Universale – AUU

Famiglia

 

 

Per ottenere l’ASSEGNO UNICO UNIVERSALE rivolgiti alle ACLI per un’assistenza completa, dalla presentazione del modello ISEE, alla richiesta di assegno!

 

https://www.cafacli.it/it/servizi-fiscali/assegno-unico/#:~:text=L’Assegno%20Unico%20Universale%20%C3%A8,2022%20%C3%A8%20possibile%20farne%20domanda.

https://www.patronato.acli.it/assegno-unico-universale-requisiti-figli-domanda/

 

 

Assegni Familiari e altri trattamenti di famiglia

Famiglia

Congedi per maternità e Bonus

Famiglia

Astensione per Maternità Obbligatoria, Congedo Parentale, Bonus Bebè, Bonus Mamme Domani, Bonus Asili Nido

Assegni dei Comuni: assegno di maternità inoccupate e assegno al nucleo familiari con almeno 3 figli minori

Famiglia · Sostegno reddito

Presentazione presso i Comuni convenzionati di domande di assegno di maternità per inoccupate (no percettori di indennità di maternità obbligatoria o facoltativa), assegno al nucleo familiare con almeno 3 figli e successiva trasmissione all’Inps.